Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

+39 06 692 00 114 | cir@cir-onlus.org

Migranti, oltre 4.000 morti da inizio anno, 3.120 nel Mediterraneo

3 agosto 2016 – Sono già oltre 4.000 i migranti e rifugiati morti nel 2016 e di questi almeno 3.120 sono scomparsi tentando la traversata del Mediterraneo per raggiungere l’Europa. Questi gli ultimi numeri registrati dall’OIM.
Confrontando i dati con quelli del programma Missing Migrants Project dello stesso periodo nel 2015 – con il conteggio dei migranti morti arrivato a 2.991 – salta agli occhi che “nel 2016 già ci sono 1.000 morti in più nei primi sette mesi”, fa notare una nota dell’Oim, che fissa il conteggio a fine luglio a quota 4.027 morti. Ovvero c’è stato un aumento del 26%. Nel 2014 alla fine di luglio c’erano stati 2.265 morti tra migranti e rifugiati.
Quanto al capitolo Mediterraneo della tragedia dei migranti in fuga da povertà, guerre e persecuzioni, quest’anno copre oltre i tre quarti dei casi di morte, mentre per lo stesso periodo dell’anno scorso i decessi durante le traversate del Mare Nostrum costituivano il 60% del totale. (da askanews)

http://www.askanews.it/esteri/migranti-oltre-4000-morti-da-inizio-anno-3120-nel-mediterraneo_711871989.htm