Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Il 31 ottobre il CIR organizza un incontro sull’affido familiare di minori stranieri nell’ambito del Progetto “FRONTIERE MINORI” PROG-391 finanziato dal fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI)

Nell’ambito del Progetto “FRONTIERE MINORI” PROG-391 Obiettivo specifico 1. Asilo Obiettivo nazionale 1. Accoglienza/Asilo finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) il 31 ottobre presso la Sala Consiliare del Comune di Carmiano il Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) organizza un incontro sull’affido familiare di minori stranieri.

Il recente incremento del numero di minori non accompagnati giunti in Europa, e l’urgenza della gestione dei flussi migratori rende necessario un dibattito sensibile e accurato tra esponenti esperti nel settore legale che interverranno nell’arco della mattinata. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Programma

9.00 Registrazione dei partecipanti – introduce e modera i lavori Avv. Donatella Tanzariello (CIR)

9.30 Saluti di apertura

  • Dott. Giancarlo Mazzotta – Sindaco del Comune di Carmiano
  • Avv. Emanuela Bruno – Assessore ai Servizi Sociali Comune di Carmiano

Interventi

10.00 Avv. Roberto Lucarella – UASC Expert presso UNHCR, Superiore interesse del minore e accesso alla protezione internazionale

10.30 Dott.ssa Antonella de Donato  (CIR Roma), Ammissione al territorio, identificazione e accertamento dell’età

11.00 Coffee break

11.30 Dott.ssa Annafrancesca Capone – Giudice Tutelare presso il Tribunale Civile di Lecce

12.00 Dott.ssa Angela Rossetti – Assistente sociale presso SPRAR per MSNA “Carmiano Solidale”, il sistema di accoglienza SPRAR

12.30 Discussione e conclusioni

Per la locandina, clicca qui.

Per maggiori infomazioni scrivere a cir.lecce@gmail.com