Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Presentazione Master Universitario di II livello Tutela internazionale dei diritti umani “Maria Rita Saulle” – 5 dicembre 2017

Roma, 6 dicembre 2017 – Si è tenuto martedì 5 dicembre p.v., alle ore 11, presso La Sapienza, la Presentazione della XVII ed. del Master in Tutela internazionale dei diritti umani “Maria Rita Saulle”, della I ed. del Corso di alta formazione “Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani e della XXVII ed. del Corso multidisciplinare di formazione su Rifugiati e migranti.

All’incontro hanno partecipato: Antonello Biagini, Consigliere Affari Generali, Università Sapienza; Michela Carboniero, Direzione Generale Affari Politici e Sicurezza del MAECI; Fabio Giglioni in sostituzione della prof. Raffaella Messinetti, Preside della Facoltà di Scienze politiche, Sociologia, Comunicazione; Sergio Marchisio, Direttore del Master e dei Corsi; e i rappresentanti degli enti (ACDMAE, Caritas Roma, CIR e UNHCR).

Per il CIR-Rifugiati ha preso la parola per illustrare attività e temi d’interesse il Presidente, Roberto Zaccaria.

A partire da quest’anno, alle consuete attività formative relative ai diritti umani organizzate dal Dipartimento di Scienze politiche, quali il Master e il Corso di formazione, si aggiunge il Corso di alta formazione, istituito sulla base di un progetto cofinanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) in attuazione del Terzo Piano Nazionale d’Azione su “Donne, pace e sicurezza” 2016-2019.

Il Master è patrocinato dal Centro d’informazione regionale delle Nazioni Unite (UNRIC), il Corso di alta formazione è realizzato in collaborazione dell’Associazione Consorti del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (ACDMAE), mentre il Corso è realizzato in partnership con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), la Caritas Roma e il Consiglio italiano per i rifugiati (CIR).

L’evento si è concluso con la cerimonia di consegna dei Sapienza Human Rights Awards 2017 e la consegna dei Diplomi Master 2017. Tra i premiati la prof.ssa Flavia Lattanzi che ha tenuto un breve discorso di grande intensità.

 

Per maggiori informazioni sul Master, clicca qui.