Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Tavolo Apolidia: la presentazione giovedì 6 dicembre alla SIOI

Giovedì 6 dicembre alle ore 11:30 presso la SIOI (Piazza S. Marco, 51 – Roma) si terrà la presentazione del Tavolo Apolidia: una rete informale che vede la partecipazione dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e di diverse espressioni della società civile che all’interno del loro mandato hanno un esplicito riferimento all’apolidia o che nell’espletamento delle loro attività si trovano spesso direttamente a contatto con le comunità maggiormente affette da questa condizione.

Il Tavolo si pone come sede di coordinamento di attività di advocacy e di discussione di proposte operative volte al miglioramento della protezione delle persone apolidi e alla risoluzione dei casi di apolidia in Italia.

Fanno parte del Tavolo apolidia: Alto Commissariato per i Rifugiati delle Nazioni Unite – Ufficio Regionale per l’Europa del Sud; A Buon Diritto; Associazione 21 luglio Onlus; Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione; Avvocato Paolo Farci; Consiglio Italiano per i Rifugiati Onlus; Comunità di S. Egidio; European Roma Rights Centre; Human Rights and Migration Law Clinic dell’Università di Torino/Università del Piemonte Orientale/International University College; JUSTROM-Italia, programma pilota del Consiglio d’Europa/Unione Europea per l’Accesso alla Giustizia delle Donne Rom, Sinte e Caminanti; Save the Children Italia Onlus.

Per la locandina, clicca qui