Attualità

“È ormai di urgenza improrogabile che i minori e tutte le persone presenti a bordo possano toccare terra nel più vicino porto sicuro e non restare ostaggio di dispute politiche alle quali, siamo certi converrà, il rispetto degli esseri umani e dei loro basilari diritti va sempre anteposto”, questa il messaggio contenuto nella lettera inviata...

Abbiamo rivolto a Paolo Benvenuti, Professore di Diritto internazionale, nell’Università di Roma Tre, membro del Consiglio scientifico del CIR alcune domande. CIR. Come mai le autorità italiane hanno consentito l’ingresso in rada della Sea Watch? Benvenuti. Trovandosi in una situazione di conclamato stato di necessità in ragione delle condizione meteorologichealtamente proibitive, le autorità italiane hanno dovuto permettere...

Roma, 24 gennaio 2019 - “Da sei giorni sulla nave Sea Watch, vi sono 47 persone, tra cui otto minorenni. Sono 47 esseri umani portati in salvo dal Mar Mediterraneo dove nei giorni scorsi hanno perso la vita centinaia di bambini, donne e uomini, e che ora sono ostaggio dell’ennesima disputa politica tra Stati: nessun Paese ha infatti risposto alla...

Tavolo asilo nazionale: Castelnuovo di Porto, sconcerto e indignazione per la modalità con cui è stato chiuso il C.A.R.A Roma, 23 gennaio 2019 – Il Tavolo Asilo esprime sconcerto e indignazione per la modalità con cui è gestita la chiusura del C.A.R.A. di Castelnuovo di Porto, il secondo centro più grande d’Italia. Ancora una volta stanno...

Migranti: lettera delle Organizzazioni al Premier Conte, incontro urgente per chiarire i passi intrapresi dall’Italia per sbloccare la situazione dei migranti della Sea Watch e Sea Eye Le Organizzazioni ribadiscono la richiesta dello sbarco immediato dei 49 migranti bisognosi di cure e di assistenza umanitaria “Dopo cinque giorni dal nostro appello allo sbarco immediato dei 49...

Roma, 4 gennaio 2019 – Il Consiglio Italiano per i Rifugiati esprime sconcerto e vivissima preoccupazione per la drammatica attesa alla quale si stanno costringendo 49 persone, tra cui bambini molto piccoli, a bordo delle navi Sea Watch 3 e Sea Eye. Nonostante le condizioni meteorologiche avverse e in rapido peggioramento nessun Paese Ue ha...

Roma, 3 gennaio 2019 - “Chiediamo con urgenza all’Italia e agli altri Stati membri dell’Unione europea di attivarsi senza ulteriori tentennamenti affinché i 49 migranti da giorni bloccati in mare, tra i quali diversi minori inclusi bambini molto piccoli, possano immediatamente sbarcare in un porto sicuro e ricevere l’assistenza umanitaria a cui hanno diritto e...

  Si terrà martedì 29 gennaio dalle ore 14:30 alle 17:00 presso il Press Club Brussels Europe (95 Rue Froissart, Bruxelles) il seminario conclusivo del progetto UPRIGHTS - UPHOLDING LEGAL RIGHTS FOR UNACCOMPANIED CHILDREN: Fostering Quality Legal Assistance in the Asylum Procedure, condotto dal Consiglio europeo per i rifugiati e gli esuli (ECRE) in partenariato con Forum...

Ieri insieme ai nostri rifugiati abbiamo guardato Roma con occhi diversi. È cominciata infatti la collaborazione con Guideroma360.it che con il progetto di volontariato Asylum accompagnerà richiedenti asilo e rifugiati alla scoperta della città che li sta accogliendo. Per farli sentire parte integrante di un Paese che ha un passato meraviglioso da condividere e un...