Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

+39 06 692 00 114 | cir@cir-onlus.org

 

Notizie

Roma, 5 giugno 2018 - Il 30 maggio scorso si è tenuto a Lecce il seminario finale del progetto FA.Ci.L.E – FormAzione Civico Linguistica E servizi sperimentali finanziato dal Fondo Accoglienza Migrazione Integrazione (FAMI) e coordinato da Cooperativa Rinascita in partenariato con il Consiglio Italiano dei Rifugiati (CIR), il Centro Eccellenza Formazione e Alta Specializzazione (CEFAS), l’Istituto di Istruzione superiore Vittorio Bachelet di Copertino,...

Roma, 18 giugno 2018 - L'Accademia Italiana del Flauto e il Consiglio Italiano per i Rifugiati presentano Andata Semplice, un progetto teatrale vincitore della terza edizione del Premio MigrArti promosso dal MIBACT. Lo spettacolo, ideato e diretto da Stefano Cioffi, è frutto di un laboratorio durato quattro mesi con un gruppo di rifugiati che hanno dato vita al Coro di...

Roma, 15 giugno 2018 - Il CIR realizza, con il supporto di UNHCR, il progetto “Tutori Volontari per i minori stranieri non accompagnati: percorsi di sensibilizzazione, costruzione di una rete di organizzazioni coinvolte nella protezione dei minori e percorsi di formazione per tutori volontari” voluto dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Sicilia. Nell’ambito del...

Roma, 12 giugno 2018 - Il Consiglio Italiano per i Rifugiati esprime forte preoccupazione per la gestione irresponsabile della situazione dei migranti a bordo dell’Aquarius che ha ritardato l’individuazione di un porto sicuro, mettendo potenzialmente a rischio la vita stessa delle persone. La proposta della Spagna di accogliere i migranti nel porto di Valencia è in...

Roma, 5 giugno 2018 - Oggi si è tenuto il Consiglio dei Ministri dell'Unione europea a Lussemburgo sul tema della riforma del Regolamento Dublino. La proposta al tavolo del Consiglio è quella della presidenza bulgara, particolarmente preoccupante poiché ribadisce ed anzi rafforza il principio del Paese di primo ingresso, restringe il concetto di familiari e mantiene un...