Nel mondo ci sono circa 10 milioni di apolidi (dati UNHCR), si stima che tra i 3 ed i 5 milioni siano bambini. In Italia circa 3.000 persone, soprattutto appartenenti alla comunità Rom, sono ancora a rischio apolidia e, secondo il nuovo Country profile pubblicato oggi sullo Statelessness Index, non è stato fatto abbastanza per...

Si è concluso lunedì 20 dicembre il workshop di storytelling realizzato dal Consiglio Italiano per i Rifugiati nell’ambito di ICT – Inclusion, Councelling, Training, progetto finanziato da Fondazione Vodafone nel biennio 2019-2021 e volto a promuovere percorsi di riabilitazione ed elaborazione dei traumi attraverso tecniche digitali di narrazione.  Il workshop, condotto da Luca Lòtano e Jack...

Nella giornata di ieri si è svolta presso l'Abitart Hotel la Conferenza finale del progetto transnazionale "TRIPS – Bisogni specifici dei beneficiari di protezione internazionale vittime di tratta" alla quale hanno partecipato rappresentati delle istituzioni, operatori del settore e società civile impegnati sul tema della tratta. Un confronto volto a offrire spunti di riflessione e proposte per una migliore...

La Commissione Europea si sta muovendo per trovare delle soluzioni per la crisi al confine bielorusso-polacco, ma nel peggiore dei modi possibili. Ha infatti ha proposto modifiche temporanee alle normative comunitarie attraverso l’utilizzo dell’Art 78paragrafo 3 - del trattato sul funzionamento dell'Unione europea (TFUE) - presentando misure che, utilizzando le parole di Schinas, “doteranno la Lettonia, la...

Il giorno 14 dicembre ore 9.00 presso l’Hotel Abitart a Roma si terrà la Conferenza finale del progetto transnazionale "TRIPS – identification of TRafficked beneficiaries of International Protection Special needs". Il progetto, attuato in Francia (capofila), Belgio, Irlanda, Italia e Repubblica Ceca, si è proposto di identificare e rispondere al meglio ai bisogni specifici dei beneficiari...

Come società civile europea e organizzazioni specializzate che si occupano di asilo, migrazione, assistenza umanitaria e diritti umani, siamo scioccati dal perdurare della crisi umanitaria ai confini tra l’UE e la Bielorussia, la quale è causa di immense sofferenze e ha portato alla morte di almeno dieci persone. Nel condannare a pieno le azioni del governo della Bielorussia, sollecitiamo una risposta...

Proseguono con successo gli incontri settimanali del workshop di storytelling realizzato nell’ambito di ICT – Inclusion, Councelling, Training, progetto finanziato da Fondazione Vodafone nel biennio 2019-2021 e realizzato dal Consiglio Italiano per i Rifugiati. Obiettivo del progetto è quello di valorizzare i percorsi individualizzati di inclusione socio-economica dei rifugiati attraverso l’acquisizione di competenze nel settore...

Conferenza finale europea | TRIPS - Identificazione dei bisogni specifici dei beneficiari di protezione internazionale vittime di tratta  Si terrà martedì 7 dicembre dalle ore 10 alle ore 16 presso il Press Club di Bruxelles (Rue Froissart, 95 Bruxelles) la Conferenza finale del progetto europeo TRIPS in occasione della quale saranno presentati i principali risultati e le...

Il Consiglio Italiano per i Rifugiati è gravemente preoccupato per la grave crisi umanitaria al confine tra Bielorussia e Polonia dove una strumentalizzazione crudele e disumana si sta consumando sulla pelle di uomini, donne e bambini in bisogno di protezione. Quattromila persone (secondo le ultime stime), bloccate nei boschi al confine tra Bielorussia e Polonia, con...

Pubblicati oggi i risultati del progetto europeo TRIPS – identification of TRafficked beneficiaries of international Protection Special needs volto a identificare e a rispondere in modo più appropriato alle esigenze specifiche dei beneficiari di protezione internazionale vittime della tratta di esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale e lavorativo, in relazione al processo di integrazione,...