Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

VITA ASSOCIATIVA 2014

17 dicembre 2014 - Assemblea del CIR dedicata al tema “Vie di Accesso Protetto – Ponti non Muri”

Riunita l’assemblea del CIR: approvato bilancio e presentato rapporto attivita’: 10.921 utenti nel 2013 (+1,8%)

 

Assemblea CIR: dibattito su ‘asilo in Italia-asilo in Europa” con Zampa e Balduzzi

23 maggio 2014- Lo scorso 20 maggio, a Roma, presso la sede nazionale della UIL, si è svolta l’Assemblea dei Soci del CIR, la prima di Roberto Zaccaria come Presidente del CIR: quest’ultimo, insieme al Direttore del CIR Hein, ha introdotto il tema “Asilo in Italia – Asilo in Europa”, a cui è stata dedicata la prima parte dei lavori; sono intervenuti anche l’on.le Sandra Zampa, Vice Presidente della Commissione Parlamentare per l’Infanzia e Adolescenza e l’on.le Renato Balduzzi, Presidente della Commissione bicamerale per le questioni regionali.

In queste settimane si è acceso il dibattito – non risparmiando toni polemici– tra il Governo italiano, la Commissione Europea e i Governi di altri Stati membri sulla sorte dei richiedenti asilo che arrivano sulle coste italiane.

 

L’Operazione “Mare Nostrum”, l’accoglienza fornita ai richiedenti asilo nonché il Sistema Dublino sono le parole chiave di questo dibattito.

Il CIR, come ente di tutela, ha preso pubblicamente posizioni assai nette su tutti questi aspetti, partendo dalla necessità di protezione e dai legittimi. interessi di chi è costretto alla fuga per motivi di persecuzione, guerra, violenza generalizzata.

All’Assemblea, il Direttore del CIR Christopher Hein ha fatto un quadro della situazione degli sbarchi e dei risultati dell'operazione "Mare nostrum". Dall'inizio dell'anno – secondo i dati del Viminale - sono 38mila gli stranieri sbarcati sulle coste italiane, la grande maggioranza partiti dalla Libia.

Altra questione discussa: la protezione dei minori stranieri non accompagnati che arrivano in Italia; l’’on. le Sandra Zampa, Vice Presidente della Commissione Parlamentare per l’Infanzia e Adolescenza, ha ricordato la proposta di legge, “che armonizza tutte le azioni di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, i più fragili tra i fragili, assicurando il loro immediato trasferimento presso strutture adeguate, sottraendoli così ad un destino atroce”; questa Proposta di legge attende di essere discussa e approvata.

Renato Balduzzi, Presidente della Commissione bicamerale per le questioni regionali intervenendo all'Assemblea ha ricordato come: "in materia di immigrazione si oscilla spesso tra emergenza ed emozione; la politica ha bisogno di informazioni corrette per valutare le situazioni e proporre soluzioni e per questo è prezioso il ruolo del CIR; occorre che i cittadini sappiano che i 9 milioni al mese spesi per quest'importante operazione umanitaria (“Mare Nostrum”- n.d.r.) sono spesi bene e per salvare vite umane di cui un Paese civile come l'Italia non può non assumersi la responsabilità".

"E' chiaro - ha aggiunto Balduzzi all’ANSA - che la questione dell'immigrazione sarà uno dei nodi del prossimo semestre di presidenza italiana: nel Mediterraneo, infatti, soprattutto dopo i rivolgimenti legati alla cosiddetta primavera araba, è ormai urgente non una politica 'comune' bensì una politica unica dell'Unione europea". "Rispetto alla Libia – ha concluso Balduzzi-, così come verso l'Ucraina, basta balbettii imbarazzanti da parte dell'Europa".

(a cura di Luca C. Zingoni)

--------------------------------------------------------------------------------------

FOTO ZACCARIA7 febbraio 2014 - Il Consiglio Direttivo del Consiglio Italiano per i Rifugiati (CIR) ha eletto oggi Roberto Zaccaria nuovo Presidente del CIR. E’ stato eletto Vice Presidente Giuseppe Casucci e nuovo tesoriere Luciano La Gamba.

 

Il Presidente uscente Savino Pezzotta

ha così commentato: “E’ stata un’esperienza arricchente sul piano umano, oltre che su quello delle conoscenze, all’inizio non pensavo sarebbe stata così fondamentale. Abbiamo fatto cose importanti e serie. Abbiamo capito che non è solo una questione di quanti sono ma anche di chi sono, dei bisogni di ogni persona. Ringrazio tutti, il Consiglio, il vicepresidente, il direttore Christopher Hein, e anche il personale del CIR e tutti quelli che in Italia hanno lavorato con impegno e passione durante la mia Presidenza.

Credo che la scelta di Roberto Zaccaria sia una scelta significativa. Conosciamo Roberto per la sua sensibilità e attenzione sul tema dell’asilo e dell’immigrazione che ha dimostrato non solo all’interno dell’attività parlamentare. Per cui è un processo che continua”. …”

Il CIR saluta con affetto Savino Pezzotta ringraziandolo per tutte le battaglie che in questi ultimi otto anni ha combattuto al nostro fianco e come nostro portavoce, una presenza forte in tutti i momenti chiave delle nostre attività.

Il CIR dà il benvenuto al neo eletto Presidente Roberto Zaccaria, con la consapevolezza che il momento storico che il Paese e anche la nostra organizzazione sta affrontando richiederà un grande impegno, ed è anche per questo che la sua nomina ci riempie di speranza e fiducia.

Il CIR ha espresso grande apprezzamento per il lavoro svolto dal suo Vice Presidente uscente, Avvocato Mario Lana, Presidente dell’Unione Forense per i Diritti Umani e dal tesoriere uscente, Stefano Pietra, della Lega Italiana per i Diritti Umani.

 

LEGGI I PROFILI BIOGARAFICI:

 

FOTO ZACCARIARoberto Zaccaria, – nato a Rimini nel 1941. Professore ordinario di Istituzioni di Diritto pubblico presso l’Università di Firenze. Ha insegnato Diritto costituzionale, Diritto dell’informazione e Diritto regionale all’Università di Firenze, Macerata, LUMSA e LUISS di Roma. E’ stato membro della Camera dei deputati nella XIV, XV e XVI legislatura e Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera. E’ stato primo firmatario di una proposta di legge organica sul diritto d’asilo elaborata assieme con il CIR. E’ stato Presidente della RAI dal 1998 al 2002, vice Presidente dell’UER (Unione delle televisioni pubbliche europee) dal 2000 al 2002. In precedenza era stato consigliere di amministratore della RAI dal 1977 al 1993 e dell’Ente Cinema dal 1990 al 1995. È stato consigliere di amministrazione della Banca Toscana dal 1995 al 1998. È giornalista pubblicista, iscritto all’Ordine dei giornalisti.

 

foto CasucciGiuseppe Casucci – nato nel 1948, è dal 2002 Responsabile del Dipartimento Politiche Migratorie della UIL- Unione Italiana del Lavoro; attualmente è responsabile della web newsletter ”Focus Immigrazione”.

E’ stato Responsabile dei progetti America Latina della ONG Progetto Sud (1989-2007), Coordinatore nazionale UIL lavoro interinale nel territorio (2001-2002), vice capo ufficio stampa della UIL (1982-1992).

Giornalista professionista dal 1982, ha lavorato come giornalista economico e corrispondente nei settimanali “Quotidiano dei lavoratori” , “Mondo Economico”.

 

lagambaLuciano Lagamba- – nato a Roma nel 1956 è Presidente del Sindacato Emigrati Immigrati U.G.L. Già capo della Segreteria Generale dell’Unione Generale del Lavoro fino al 2006 attualmente svolge la sua attività nell’ambito del SEI, Sindacati Emigrati e Immigrati, costituitasi come Associazione dell’UGL per fornire integrazione, tutela ed assistenza alle diverse realtà della migrazione in Italia e all’estero.

Seguici anche su
FB twitter youtube