Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

VITA ASSOCIATIVA 2011

Assemblea CIR: presentato Piano azione e approvato bilancio preventivo 2012

16 dicembre 2011- Ieri pomeriggio a Roma si è riunito - alla presenza del Presidente Savino Pezzotta - sia il Comitato Direttivo, sia l’Assemblea dei soci: è stato approvato il Bilancio Preventivo 2012 dell’associazione e discusso il Piano d’Azione e attività; in particolare, il CIR sarà impegnato in un’azione di sensibilizzazione e di lobbying per arrivare a modificare la Legge sulla cittadinanza, introducendo il principio dello ius solis in favore dei bambini nati in Italia da genitori stranieri.

Un altro punto discusso è stato quale protezione concedere ai profughi del Nord Africa che hanno ricevuto o riceveranno da parte delle Commissioni territoriali risposte negative sulle richieste d’asilo. La Presidenza e la Direzione del CIR hanno chiesto un incontro al nuovo Ministro dell’Interno.

MONS. PEREGO NUOVO RAPPRESENTANTE DI MIGRANTES NEL COMITATO DIRETTIVO CIR

12 novembre 2011 - Padre Gianromano Gnesotto ha terminato il mandato come Direttore dell’Ufficio Nazionale per la Pastorale per gli Immigrati e Profughi della Fondazione della Conferenza Episcopale Italiana Migrantes e di rappresentante della Fondazione presso il Comitato Direttivo del CIR, dove sarà sostituito da Mons. Gian Carlo Perego, Direttore generale della Fondazione Migrantes. Il Presidente del CIR Pezzotta e il Direttore Hein ringraziano P. Gnesotto per la grande collaborazione avuta in questi anni a sostegno dei rifugiati e dei richiedenti asilo e augurano un buon lavoro nel Comitato Direttivo del CIR a mons. Perego.

 

CIR: SAVINO PEZZOTTA RIELETTO PRESIDENTE

 

Il Comitato direttivo del Consiglio Italiano per i Rifugiati, riunitosi stamane, ha confermato Savino Pezzotta Presidente e Mario Lana Vicepresidente dell’organizzazione.

 

“Sono molto soddisfatto che il mio impegno in favore dei rifugiati possa continuare alla guida del Consiglio Italiano per i Rifugiati” ha detto Savino Pezzotta “ In un momento storicamente importante, caratterizzato dagli arrivi dal Nord Africa, credo che il nostro lavoro sia quanto mai centrale. E vogliamo continuare a farlo seguendo le nostre modalità caratteristiche: da una parte offrendo servizi alla persona, dall’altra cercando di migliorare il sistema italiano attraverso attività di promozione del diritto d’asilo e sensibilizzazione sulla sorte di chi fugge da persecuzioni, guerre e violenze”.

 

Il Comitato direttivo ha anche approvato un documento strategico che identifica come priorità dell’azione del CIR l’accesso alla protezione e al territorio in modo sicuro; l’integrazione di chi ottiene il riconoscimento della protezione internazionale; attività di protezione e assistenza in paesi dell’area mediterranea - prima di tutto nel Nord Africa; infine uno sforzo comune per migliorare il contesto culturale nel quale si svolge  la vita di chi si trova in esilio. Su ognuno di questi quattro temi saranno istituite delle Commissioni del CIR per permettere le sinergie di tutti gli Enti aderenti, maggiori espressioni della società civile italiana, e per sviluppare azioni congiunte di forte impatto.

 

RIUNITA A ROMA L’ASSEMBLEA DEL CIR: APPROVATO BILANCIO E PRESENTATO RAPPORTO ATTIVITA’(7.400 UTENTI NEL 2010)

 

29 aprile 2011- Ieri l’Assemblea dei soci del CIR, riunita a Roma alla presenza del Presidente del CIR Savino Pezzotta, ha approvato il Bilancio consuntivo 2010 dell’associazione. Per la parte economica il volume del Bilancio ammonta a 2.573.000,00 euro, che rappresenta un aumento del 12% rispetto al 2009 e del 20% circa, rispetto al 2008.

 

Il disavanzo rispetto agli anni precedenti risulta molto diminuito e ammonta a 15.326,00 euro. Il Presidente del Collegio Revisori, dott. Alessandro Cascione, ha presentato la Relazione del Collegio, che afferma conformità alle disposizioni di legge e all’Atto Costitutivo e attesta la regolarità dell’amministrazione, raccomandando l’approvazione del Bilancio.

 

I soci del CIR hanno anche preso visione e discusso il Rapporto attività del CIR 2010: oltre 7.400 gli utenti seguiti dagli operatori CIR in 9 regioni d’Italia, nonché in Libia, con un aumento rispetto ai 6.500 del 2009. Il Rapporto attività 2010 del CIR sarà presto pubblicato come numero speciale della rivista “CIRNotizie”.

 

Roma, 18-19 aprile: Seminario interno del CIR

 

19 aprile 2011- Posizionare il CIR nel nuovo contesto geopolitico: questo il tema del Seminario interno che si è svolto ieri e oggi a Roma, presso la sede delle Acli, preparato da alcuni mesi, nel quale il CIR e  i membri del suo Comitato Direttivo hanno sviluppato una riflessione sul futuro dell’associazione e sul rapporto tra il CIR e i propri soci nell’attuale contesto del Mediterraneo, dell’Europa e dell’Italia.

La mattina di ieri, primo giorno del seminario, è stata dedicata ad “analisi e scenario”: il Presidente del CIR Savino Pezzotta ha introdotto i lavori; sono seguiti gli interventi del Prof. Lucio Caracciolo e del sen. Messaoud Amiar, rappresentante della Commissione Nazionale per i Diritti Umani dell’Algeria

 

 

 

Seguici anche su
FB twitter youtube