Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

VITA ASSOCIATIVA 2013

7 DICEMBRE 2013 RIUNITA A ROMA L'ASSEMBLEA

 

RIUNITA L’ASSEMBLEA DEL CIR: APPROVATO BILANCIO E PRESENTATO RAPPORTO ATTIVITA’: 10.724 UTENTI NEL 2012

 

10 maggio 2013- Lo scorso 8 maggio si è riunita a Roma l’Assemblea dei soci del CIR, alla presenza del Presidente del CIR Savino Pezzotta e del Vicepresidente Mario Lana; è stato presentato e discusso il Rapporto attività del CIR 2012, da cui risulta che 10.724 utenti (tra rifugiati, richiedenti asilo e titolari di protezione sussidiaria e umanitaria) sono stati seguiti lo scorso anno dagli operatori CIR in 10 regioni d’Italia, nonché in Libia e Algeria. (ved. sintesi).

L’Assemblea ha approvato all'unanimità il Bilancio consuntivo 2012 dell’associazione pari a circa 4.100.000,00 euro. Alla presenza dell’intero Collegio dei Revisori dei Conti (presieduto da Alessandro Cascione), il tesoriere Stefano Pietra ha presentato la Relazione, che afferma conformità alle disposizioni di legge e all’Atto Costitutivo e attesta la regolarità dell’amministrazione, raccomandando l’approvazione del Bilancio.

La prima parte dell’Assemblea è stata dedicata al tema: “Prospettive  per  la  riforma  del  sistema  asilo  in  Italia  nel nuovo scenario politico”; sono intervenuti, tra gli altri: Kurosh  Danesh  del  Comitato  Nazionale  immigrate/i della  CGIL, Marco Odello, docente di diritto internazionale, diritti umani, diritto dell'Unione Europea presso l'Università di Aberystwyth (Regno Unito) e  l’on. Khalid Chaouki, del Forum Immigrazione del PD e responsabile dei Nuovi Italiani, che ha creato - insieme al Ministro Cécile Kyenge - l’“Intergruppo parlamentare sulle politiche di immigrazione”, a cui hanno già aderito oltre 80 parlamentari (di tutte le forze, ad eccezione della Lega Nord).

Il Direttore del CIR Hein ha ricordato che si è tenuta la prima riunione del Tavolo Asilo dopo le elezioni; molte le novità che dovranno essere affrontate nei prossimi mesi: dal regolamento attuativo alla Direttiva sulle procedure d’asilo, in ritardo di 5 anni; al recepimento della Direttiva Comunitaria Qualifiche per la protezione internazionale; alla necessità di avere una legge organica sull’asilo o almeno un Testo Unico, che racchiuda tutta la normativa.

Il Presidente del CIR Pezzotta ha ricordato l’esigenza che l’attuale legge sulla cittadinanza venga superata e che vengano date risposte a una società che ormai vive di migrazioni e multiculturalità.

Seguici anche su
FB twitter youtube