Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

CIR & OSF: al via il progetto Looking Beyond the Borders

Roma, 28 luglio 2017 - Al via la fase operativa del nuovo progetto del Consiglio Italiano per i Rifugiati, finanziato da Open Society Foundations, mirato a migliorare i diritti fondamentali dei richiedenti asilo e dei rifugiati in Italia nel contesto delle attuali strategie europee e nazionali attraverso un monitoraggio costante sul territorio, una preziosa raccolta testimonianze e un fondamentale lavoro di advocacy.

Il progetto “Loooking Beyond the Borders” ha come obiettivo il monitoraggio dell’impatto delle politiche nazionali e comunitarie attuate per gestire la “crisi dei rifugiati” in Italia, l’accrescimento della consapevolezza dell’opinione pubblica sull’impatto di queste politiche e il proponimento di raccomandazioni e messaggi di advocacy al fine di favorire una modifica dell’attuale quadro normativo e delle pratiche relative agli Hotspot, alla procedura di Relocation, al sistema Dublino e al secondo pacchetto di riforme del Sistema Europeo Comune di Asilo.
In questi giorni e per tutto il periodo estivo, il progetto vedrà la raccolta di informazioni dal campo attraverso testimonianze nei punti di arrivo chiave in Italia, così come nei principali luoghi di transito con una particolare attenzione alle condizioni dei gruppi vulnerabili tra i migranti.

Per collaborare con noi, scrivici alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per saperne di più, seguici sui nostri canali ufficiali facebook, twitter e instagram con l’hashtag #BeyondTheBorders

 

 

Seguici anche su
FB twitter youtube