Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Regione Friuli Venezia Giulia

Proseguono a Gorizia le attività del progetto SPRAR, iniziato nell’aprile 2009. L’ente capofila è la provincia di Gorizia, gli enti gestori sono: la Caritas Diocesana per i servizi di accoglienza e per dei servizi di integrazione non gestiti direttamente dalla provincia di Gorizia; il CIR è ente gestore dei servizi di tutela e dei servizi di integrazione non direttamente gestiti dalla provincia di Gorizia. In totale sono 26  i posti a disposizione per gli utenti più 7 aggiuntivi,  ospiti di 4 appartamenti situati nel comune (città) di Gorizia). Servizio del CIR anche all’interno del CARA.


L’ufficio SPRAR è situato in Provincia di Gorizia; il CIR ha sportello il lunedì e il mercoledì dalle 14.00 alle 17.00 solo per i beneficiari del progetto SPRAR. Il lunedì dalle 9.00 alle 13.30: backoffice.
Tel/Fax 0481/385334. Provincia di Gorizia, Corso Italia 55.

Sportello territoriale Gorizia: presso Croce rossa Gorizia-via Pier Antonio Codelli, 9-34170 Gorizia-tel. E fax 0481/531819 Martedì e giovedì pomeriggio dalle 14 alle 17

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presenza al Cara, nell’ambito del progetto Crocicchio finanziato dalla regione Friuli venezia Giulia: Lunedì dalle 9 alle12 Venerdì dalle 15 alle 18.

Seguici anche su
FB twitter youtube