Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

COME POSSO RICHIEDERE ASILO?

Le informazioni contenute in questo sito web sono una guida ai tuoi diritti e responsabilità e non vogliono essere un sostituto ad un’assistenza legale individuale. Anche se aggiorniamo il nostro sito web spesso, non possiamo garantire che le informazioni in queste pagine siano aggiornate alla data in cui le stai consultando. Se hai bisogno di più dettagli sui tuoi diritti o di un’assistenza rispetto a quali sono le azioni che devi intraprendere per goderne, rivolgiti a un avvocato o a un’associazione di tutela.

Scarica la guida completa nella tua lingua

italiano inglese francese spagnolo somalo
arabo farsi tigrino turco pasthum

Come posso richiedere asilo?

IMG 0152Se vuoi presentare richiesta di asilo in Italia puoi farlo presso la Polizia di Frontiera, al momento dell’arrivo, o alla Questura, Ufficio Immigrazione della Polizia, se già ti trovi in Italia.

 

Leggi tutto...

Quali sono i diritti dei richiedenti asilo?

DSC 3376Permesso di soggiorno per “richiesta asilo”: quando fai richiesta di asilo, la Polizia ti consegna un foglietto chiamato “cedolino” in cui sono scritte le date dei tuoi successivi appuntamenti con la Questura .Successivamente ti verrà rilasciato un permesso di soggiorno per “richiesta asilo”.

 

Leggi tutto...

In quali casi in base alla legge dovrai essere inviato in un CARA?

  1. caraSe hai presentato la domanda di asilo dopo essere stato fermato per aver evitato o aver tentato di evitare i controlli alla frontiera (o subito dopo).
  2. Se hai presentato la domanda dopo essere stato fermato in condizione di soggiorno irregolare o se non hai i documenti di identità o di viaggio.
  3. Se hai presentato documenti falsi o contraffatti.

Leggi tutto...

In quali casi in base alla legge dovrai essere inviato in un CIE?

  1. immigratiSe hai presentato domanda di asilo dopo avere ricevuto un provvedimento di espulsione.
  2. Se hai commesso o sei stato condannato in Italia per aver commesso un crimine molto grave.

Leggi tutto...

Che tipo di decisione può adottare la Commissione Territoriale?

rifugiatichisonoLa Commissione, sentita la tua storia, può decidere:

Leggi tutto...

Cosa puoi fare nel caso in cui tu non sia d’accordo con la decisione presa nei tuoi confronti?

È possibile presentare ricorso entro 15 o 30 giorni (15 giorni  nel caso in cui, per legge, durante la procedura ti è stato richiesto di risiedere in un CIE o in un CARA.

Leggi tutto...

Quali sono i tuoi diritti durante la fase di ricorso (qualora tu possa restare in Italia)?

rifugiati1Gli stessi diritti di un richiedente asilo. L’unica eccezione riguarda l’accoglienza. Se al momento del ricorso eri in un centro SPRAR o in un CARA per motivi collegati alla tua accoglienza, puoi rimanere fino a che non ti viene rilasciato un permesso di soggiorno che ti permetta di lavorare, Se invece ti trovavi nel CARA per una delle situazioni prima elencate, dovrai lasciare il centro dopo aver presentato ricorso.

 

Seguici anche su
FB twitter youtube