Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

+39 06 692 00 114 | cir@cir-onlus.org

 

Notizie

Roma, 18 gennaio 2018 - A seguito della proposta avanzata da alcuni partiti di centrodestra italiani di abolire la protezione per motivi umanitari, il Presidente del CIR, Roberto Zaccaria, commenta al Sole 24 Ore "l’istituto della protezione umanitaria è la terza gamba dell’attuazione del diritto d’asilo garantito in Italia dall’articolo 10 della Costituzione, che non ha...

Roma, 15 gennaio 2018 - In occasione della 104esima Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, il Papa ha lanciato un messaggio: “Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati”. Nel 2017 sono state 171.332 le persone che hanno raggiunto l'Europa via mare. Nigeria, Siria e Costa D'Avorio le tre maggiori provenienze. Intanto, dal 1...

Roma, 9 gennaio 2018 - L'avvocato Tanzariello, che collabora da molti anni con il CIR, ha impugnato il provvedimento che negava qualunque forma di protezione, sia internazionale che per motivi umanitari, ad una cittadina nigeriana. Il Tribunale di Lecce ha accolto la ricostruzione operata dal legale della ricorrente alla quale ha riconosciuto la protezione sussidiaria....

Roma, 5 gennaio 2018 - Martedì 9 gennaio il Consiglio Italiano per i Rifugiati organizza a Lecce - presso il Centro Multiculturale Crocevia via S. Pellico, 8 - l'incontro Minori stranieri non accompagnati: identità in transito nell'ambito del progetto "Frontiere Minori" finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) - 2014 - 2020 - OS 1...

Comunicato Stampa C.S. – CIR: operativi nel centro per migranti Tarek al Matar in Libia da gennaio 2018 Roma, 22 dicembre 2017 – Il Consiglio Italiano per i Rifugiati, in partenariato con Cefa (Comitato europeo per la formazione e l’agricoltura) – capofila – e la Fondazione Albero della Vita, realizzerà l’intervento “Sostegno ai migranti del Centro Tarek...