Notizie

In Italia, tra le 3.000 e le 15.000 persone appartenenti alla comunità Rom sono ancora a rischio apolidia e, secondo il nuovo country profile pubblicato oggi sullo Statelessness Index, non è stato fatto abbastanza per proteggere i loro diritti. Inoltre, le organizzazioni della società civile sono preoccupate per tutti coloro che hanno già ottenuto la cittadinanza italiana...

Roma, 27 febbraio 2019 - Il Consiglio Italiano per i Rifugiati sta cercando delle figure da inserire nell'ambito di progetti. 1) Si ricerca la figura di un medico psichiatra esperto in ambito transculturale da inserire nel progetto Kinstugi - finanziato dal Fondo 8 per mille dell’Irpef a diretta gestione statale per l’anno 2016 della Presidenza del...

Roma, 21 febbraio 2019 - La Rete legale migranti in transito di Roma – composta da A buon diritto onlus, Baobab Experience, Consiglio Italiano per i Rifugiati, Radicali Roma - presenterà domani venerdì 22 febbraio 2019, alle ore 13.00, a Piazzale Spadolini, il risultato di un anno di attività di tutela di cittadini stranieri richiedenti asilo,...

Si è conclusa la prima fase del progetto START-me UP sostenuto da Fondazione Vodafone Italia e realizzato dal Consiglio Italiano per i Rifugiati con l’obiettivo di promuovere percorsi di integrazione e inserimento lavorativo per rifugiati e richiedenti asilo attraverso il settore dell’informatica a Roma e Provincia. “Questo progetto punta a sviluppare percorsi di integrazione che permettano...

Roma, 13 febbraio 2019 – Si terrà giovedì 14 febbraio alle ore 12:00 presso l’UPTER – Università popolare di Roma la consegna degli attestati ai 21 giovani rifugiati e richiedenti asilo che hanno seguito con successo il corso di informatica finalizzato all'acquisizione di una formazione specialistica nell'ambito del progetto START me UP, realizzato dal Consiglio...