Siamo uomini o caporali?

Ha preso  il via su  On the Move Radio  Siamo uomini o caporali? un progetto di storytelling che viaggia sulle onde del web.

Una rubrica promossa dal progetto Radix che con cadenza quindicinale pubblicherà dei podcast sul fenomeno del caporalato.  

Ogni racconto indagherà un aspetto specifico di questo mondo di moderne schiavitù e verrà interpretato dall’attore Francesco Stella, che si farà voce delle storie raccolte grazie ai protagonisti e ai partner del progetto.

L’intento è sollecitare la domanda chiave su chi sia uomo e chi, invece, caporale, riprendendo la celebre frase di Totò.

Il progetto Siamo uomini o caporali? ha scelto di promuovere una narrazione empatica per cercare di  far entrare in sintonia gli ascoltatori con le storie di chi vive tutti i giorni sulla sua pelle l’orrore del caporalato.

Il progetto RADIX

#Radix_AlleRadicidelProblema è un progetto che offre alternative sostenibili al #lavoroirregolare, contrastando il fenomeno del caporalato, lo sfruttamento in #agricoltura di cittadini di paesi terzi.

È finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020 e vede all’opera un partenariato composto da Kairos Cooperativa Sociale, nel ruolo di capofila, AGCI AGRITAL, ASCS – Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo, Associazione Centro Astalli, Comune di Sabaudia, Confagricoltura, Confraternita delle Stimmate di Cisterna, CIR – Consiglio Italiano Rifugiati, CNOAS – Consiglio nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali, ENAPRA – Ente nazionale per la ricerca e la formazione in agricoltura, Fattoria Solidale del Circeo, Progetto Diritti Onlus.

Ascolta QUI la prima puntata «Jasnoor» Sudore e memoria